Volotea lancia la sua campagna acquista un volo ora, puoi cambiarlo quando vuoi


Pubblicato il: 25 Marzo 2020


Acquista un volo ora, puoi cambiarlo quando vuoi: Volotea lancia la sua campagna per ricominciare a pensare ai viaggi e alle vacanze

promozione volotea

Volotea, la compagnia aerea che collega città e aeroporti di piccole e medie dimensioni ha lanciato la sua campagna di “ottimismo” invogliando tutti a pensare di ricominciare a volare senza la preoccupazione di perdere i soldi spesi per i biglietti! Acquistare un volo verso l’Italia o le altre destinazioni raggiunte da Volotea da oggi e fino al 6 aprile, offrirà poi la possibilità di ottenerne il rimborso o il cambio senza costi aggiuntivi.

Puntiamo al mercato italiano


Valeria Rebasti

Valeria Rebasti, country manager Italia di Volotea, non nega le enormi difficoltà della compagnia aerea che, come  moltissime altre ha l’intera flotta a terra, ma aggiunge:<Abbiamo iniziato forse anche prima degli altri a sanificare i velivoli, provvedere ad una accuratissima pulizia nelle ore notturne e a filtrarne l’aria con i filtri HEPA che riducono le cariche batteriche e virali del 99%, ora siamo pronti e in attesa della ripresa, puntando molto sul mercato italiano>

Il sito costantemente aggiornato

In queste lunghe giornate in cui #iorestoacasa, un ottimo consiglio per non lasciarsi prendere dallo sconforto è proprio quello di pianificare il dopo emergenza. L’idea di prenotare una breve vacanza  può aiutare e l’iniziativa di Volotea, come anche di altre compagnie aeree, nasce proprio in questa ottica. Il sito internet della compagnia è costantemente aggiornato sia con le offerte e le tariffe promozionali che con le date presunte della ripresa dei voli verso le varie destinazioni.

Situazione in evoluzione anche nelle prossime settimane

Non possiamo sapere come evolverà  questa emergenza e dunque non ci è possibile dire con certezza  quando riprenderemo i collegamenti verso le varie Nazioni da noi collegate– continua la dottoressa Rebasti dalla sua quarantena a Codogno- Molti Paesi hanno iniziato dopo l’Italia a chiudere gli aeroporti e di conseguenza la situazione è e resta in divenire, ma confidiamo che entro l’estate, o subito dopo, la maggior parte dei collegamenti potrà essere riavviata. I voli interni per l’Italia saranno di certo i primi a ricominciare“.Volotea

 

 


<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>