Valutazione biomeccanica e posturale della corsa


Pubblicato il: 21 Gennaio 2020


Correre non basta. Per questo occorre una valutazione biomeccanica e posturale della corsa. Bisogna correre bene, con scarpette adatte, con una corretta postura. Per essere certi di ottenere il massimo risultato con il giusto sforzo ci viene in soccorso un nuovo macchinario di cui ci parla il dottor Massimo Frezza.

 



<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>