Tappa napoletana per il cocktail Bombay Sapphire


Pubblicato il: 20 Novembre 2014


 

Ginger e Fred sapevano ballare

Dopo la pausa estiva,ha fatto tappa a Napoli  BOMBAY SAPPHIRE – THE ULTIMATE GIN & TONIC EXPERIENCE, il tour di Bombay Sapphire che ha portato in location esclusive e in situazioni ogni volta speciali il classico ed intramontabile Gin&Tonic revised by Bombay Sapphire del gruppo Bacardi-Martini, un cocktail che combina alla perfezione i due ingredienti per creare un’esperienza degustativa davvero unica.


Dopo Milano, Firenze , Riccione, Roma è toccato anche a Napoli -nel cuore del Vomero – ospitare l’evento durante il quale il bouquet floreale e il gusto esotico di Bombay Sapphire è stato protagonista di  una live performance di artisti rinomati che, incontrandosi per la prima volta,hanno dato vita a uno spettacolo d’eccezione, inedito, unico. Musica e live painting, recitazione e danza,si sono “mixati” proprio come Bombay Sapphire e acqua tonica si miscelano dando vita ad emozioni sempre diverse ma ugualmente magiche.

Il Bartender che ha scatenato la sua fantasia sul tema Bombay Sapphire & Tonic è stato Alex Frezza, giovane nato a Londra, con origini napoletane. Ha maturato esperienza lavorativa in Italia ed Inghilterra ed è il finalista italiano della Bombay Sapphire World’s Most Imaginative Bartender 2014.

Nella foto il cocktail GINGER E FRED SAPEVANO BALLARE

 


<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>