San Valentino a Napoli


Pubblicato il: 12 Febbraio 2020


San Valentino a Napoli tra un susseguirsi di eventi e iniziative per tutti quelli che sono innamorati della città, della squisita gastronomia partenopea, del buon bere, dei panorami mozzafiato in una parola per tutti gli innamorati dell’amore e della vita!

Innamorati di Napoli 2020


Domenica 16 febbraio  “Innamòrati di Napoli ” con tantissime visite guidate nei luoghi più suggestivi e romantici della città. Nell’edizione 2020,  tra gli altri, il tour nel Borgo Orefici quello della Gaiola, i luoghi di Un posto al sole ma anche Capodimonte, il Maschio angioino e tanto altro.

Be My Valentine è la proposta del Grand Hotel Parker’s per la festa degli innamorati.

Eleganza di altri tempi, una vista spettacolare sul golfo e cucina d’autore: è la proposta del Grand Hotel Parker’s per la festa degli innamorati. Venerdì 14 febbraio lo storico cinque stelle lusso della famiglia Avallone celebra il San Valentino al sesto piano con due proposte distinte:  il George, il ristorante guidato dallo chef Stella Michelin Domenico Candela,  propone i suoi quattro menu degustazione di differenti portate: “Tra tempo e generazioni”, “Evoluzioni contemporanee”, “Il viaggio goloso”, “Spasso sensoriale” (non sarà possibile ordinare à la carte).

 

Il fine dining al sesto piano dell’hotel accoglie gli ospiti in un’atmosfera intima e dal fascino senza tempo tra velluto di seta, luci soffuse, ardesia e marmo nero. Il camino hi-tech è a parete e la grande cucina è a vista sulla sala con ampie vetrate sul Golfo. Per le signore omaggio di benvenuto.

Sempre al Grand hotel Parker’s si potrà optare anche per il ristorante Le Muse con menu degustazione davvero sensazionale.  Lo chef Vincenzo Fioravante ha studiato proposte di mare che vanno dall’antipasto di julienne di calamaro, ai panciotti di capesante e gamberi fino al secondo con trancio di orata. Dolce in chiusura e omaggio per le signore.

L’Amore a Sorpresa al  Renaissance Mediterraneo

San_Valentino_a_Napoli

 

Il Renaissance Naples Hotel Mediterraneo (via Ponte di Tappia) punta su una cena sul roof panoramico  con musica e premi . La cena di San Valentino sarà intervallata dalla voce di Irene Scarpato e dalla chitarra di Gian Marco Libeccio, giovani talentuosi di Suonno d’Ajere, il gruppo che propone i suoni della canzone classica rivisitati in chiave contemporanea. Non solo cibo e sonorità: a conclusione della serata i più fortunati potranno vincere graditi premi, ovviamente all’insegna del romanticismo.

 


 

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>