Riccardo Monachesi, per la prima volta in mostra a Napoli.


Pubblicato il: 29 Novembre 2017


 

Sarà dal 6 dicembre al Grand Hotel Parker’s di Napoli l’appuntamento con la mostra di Riccardo Monachesi, evento artistico  che insieme all’ accensione delle luminarie della facciata dell’hotel segneranno l’inizio del Natale al Parker’s.


Scultore che plasma la ceramica, sua materia d’elezione, Riccardo Monachesi espone per la prima volta a Napoli. Si percepisce nell’intenso corpus di opere presenti al Grand Hotel Parker’s quanto l’artista sentisse una manque à être, un mancato incontro con una città che egli adora e che lasciava nell’artista l’inquietudine del desiderio- ha dichiarato Antonio Maiorino direttore del 5 stelle partenopeo–  . A questa pulsione egli risponde con respiri e fiori, in una semiotica che incardina ciò che è materialmente presente ad altro che è assente, a trasformare l’acqua e l’argilla fino a farla divenire vuoto, quel vuoto che tanto riempie la città di Napoli, quella privazione sotterranea che da sottrazione si fissa in una trama che dal mondo infero si dipana e diventa concreta, alla ricerca della luce, nel paradiso abitato da diavoli.

 

I Fleurs e i Pneuma di Monachesi dialogano su  questa stratificazione, respiri che soffiano su petali declinati nei colori di questa terra, in un processo alchemico rivelato e chiarificatore che però si interseca fino ad approdare all’oro in quella brezza mediterranea che è anche spirito.

L’appuntamento con il vernissage è alle 18,30 tra la lobby ed il Bidder’s Bar del Grand Hotel Parker’s

 

 


<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>