Le “sfere magiche” di Purpè


Pubblicato il: 15 aprile 2018


Le polpette d’autore, quelle di Purpè, a Napoli un nuovo modo di mangiar polpette!

Vere e proprie “sfere magiche”, quelle di Purpè non sono semplicemente polpette!
Oggi a Cibo e dintorni, incontriamo i due artefici di questa novità. Margherita Salvi e lo chef Alberto Gargiulo sono mente e braccio di questo vero e proprio luogo di culto per gli amanti delle polpette.
Vi lascerà a bocca aperta non solo la varietà dei gusti ma anche il numero di possibili scelte. Un’idea vincente e originale. Sempre a caccia di nuovi ingredienti, purchè di stagione, sempre attenti alla qualità, sempre contenti di poter soddisfare il palato anche dei più esigenti. Niente frittura, che appesantirebbe le meravigliose e delicate sfere, solo cotture a vapore, in umido, bollite o, nel caso delle “purpettelle” dolci anche solo frigo.


Tags

Seguici su Facebook

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>