Il gran galà 2018 del Provole del Monaco


Pubblicato il: 26 novembre 2018


Provolone del Monaco Dop, doppietta del Caseificio Perrusio. Al Caseificio Cacace il premio riservato alla stagionatura fino agli 8 mesi

Nello Russo del Caseificio Perrusio solleva anche per l’anno 2018 il Trofeo De Gennaro, riservato ai produttori di Provolone del Monaco Dop. L’azienda di Meta si classifica al primo posto nella categoria di stagionatura oltre i 12 mesi ricevendo il plauso dei giurati selezionati dall’Onaf.                La presidente di giuria, Maria Sarnataro, come di consueto, ha curato lo svolgimento del concorso. Perrusio ha messo a segno una doppietta imponendosi anche nella categoria dagli 8 ai 12 mesi, confermandosi così un vero top-player del Provolone del Monaco.


 

Il premio riservato alla stagionatura dai 6 agli 8 mesi è stato appannaggio del Caseificio Cacace di Massa Lubrense.

I casari non sono divi come gli chef e non cercano la visibilità dei pizzaioli. Il loro lavoro avviene nel chiuso dei caseifici, il loro prodotto viene messo a stagionare nelle grotte e nelle celle lontano da flash e sguardi indiscreti. Ma la somma di tutto questo poi dà come prodotto il Provolone del Monaco Dop, il formaggio stagionato più famoso della Regione Campania.

Non a caso quando le produzioni televisive nazionali ed internazionali si trovano nei paraggi dell’area dop, una tappa nelle zone di produzione ci scappa sempre, quando poi ci si trova di fronte a veri e propri fuoriclasse della caseificazione anche l’assaggio diventa un momento di pura goduria del palato.

Il Gran Galà del Provolone del Monaco Dop è stato ospitato  dall’Istituto Alberghiero Santa Maria del Toro di Vico Equense. E si è concluso con un importante notizia di collaborazione nord-sud con un gigante dei formaggi italiani: il Grana Padano Dop. Notizia diffusa dalla responsabile delle relazioni esterne del consorzio con sede a Desenzano sul Garda Mirella Parmeggiani presente all’evento.


<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>