I progressi nella diagnostica ecografica


Pubblicato il: 17 gennaio 2018


I progressi nella diagnostica ecografica sono strettamente legati ad attrezzature di ultimissima generazione.
Ma, come scopriremo nell’interessante intervista di Serena Bernardo al dottor Antimo Spena, radiologo, l’ecografia resta pur sempre un accertamento diagnostico “operatore-dipendente”.
Vale a dire che le sonde e i macchinari più performanti devono avere comunque e sempre alle spalle un diagnosta con anni di esperienza.


Tags

Seguici su Facebook

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>