Baccalaria: quando il baccalà è di casa


Pubblicato il: 17 febbraio 2018


Baccalaria ovvero il tempio del baccalà, la sua casa, il luogo dove degustarlo in mille modi tutti delicati, tanti innovativi, molti tradizionali.
Oggi Cibo e dintorni è nelle cucine e negli ambienti di Baccalaria, a Napoli. Serena Bernardo incontra Toti Lange che, forse primo in città, ha puntato tutto sul re dei pesci nordici. Non solo ristorante ma anche bottega, così Baccalaria diventa quasi un format. Protagonista ai fornelli lo chef Vincenzo Russo che oggi propone per gli amici di Cibo e dintorni un baccalà rosso in insalata di rinforzo su maionese di cavolfiore. Guest star, Santa di Salvo che , nella sua pillola “Libri da mangiare” ci racconta di “Baccalaiuoli” non un’offesa bensì una vera chicca che prelude alla fondazione dell’Accademia Partenopea del Baccalà….

Provare per credere!


Tags

Seguici su Facebook

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>