Artecard al museo


Pubblicato il: 29 Dicembre 2015


Museo di San Martino

artecard al museoIl Presepe di notte al Museo di San Martino e la Cantata dei Pastori


27 dicembre 2015 – 30 gennaio 2016
ore 20.00 e ore 21.00

Visita guidata e cantata dei pastori

Una suggestiva visita notturna alla fastosa chiesa barocca che ci lascia intravedere le semplici nervature gotiche.
Il percorso prosegue nella sezione presepiale che custodisce pastori dal 1300 alla più genuina manifestazione settecentesca, ovvero personaggi ma anche animali, ortaggi e tutto quel variopinto e brulicante mondo del presepe, per la realizzazione del quale si sono cimentati artisti come il Sammartino, racchiuso nelle tipiche scarabattole oppure liberato in una grandiosa scena teatrale da Cuciniello.
La visita al presepe di conclude con una accurata selezione dei brani musicali che hanno reso celebre la Cantata dei Pastori: l’opera popolare e religiosa pubblicata per la prima volta dall’abate Andrea Perrucci che narra il viaggio di Maria e Giuseppe verso Betlemme.
La Cantata dei Pastori è a cura del Trio Tarantae

 

Villa Pignatelli

artecard al museo

E’ stato il maggiordomo…a rivelare i segreti di famiglia

26, 27, 28, 30 dicembre 2015 e 2, 3 gennaio 2016

ore 17.00 e 17.10

visita spettacolo e dolce degustazione

Un salto nel passato, in un pomeriggio aristocratico, per incontrare un elegante maggiordomo che condurrà i visitatori alla scoperta delle storie che le stanze di Villa Pignatelli gelosamente custodiscono.
Le consuetudini di casa, la cura di ogni minimo particolare si tramandano, come beni preziosi e memorie irrinunciabili, di generazione in generazione. Un percorso tra oggetti, argenti, arredi di questa lussuosa e singolare dimora immersa nel verde, lontana dalla strada, quasi a voler essere preservata dal tempo che pur scorre al suo interno…

 

artecard al museoBefana al Museo Villa Pignatelli

6 gennaio 2016

ore 11.30

visita animata e dolce degustazione per famiglie

Grandi e piccini, come in un sogno, saranno accompagnati nello straordinario mondo del viaggiar lento con le carrozze della collezione del Museo delle Carrozze di Villa Pignatelli.
Con un colpo di magia ed un pizzico di fantasia queste carrozze riprenderanno a muoversi, attaccate a immaginari cavalli…frusta, ruote, cocchiere. Basterà chiudere gli occhi per partire alla volta di viaggio sorprendente.


<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>