Anche il Grand Hotel Parker’s si ferma


Pubblicato il: 11 Marzo 2020


Il Grand Hotel Parker’s si ferma.

Da domani, giovedì 12 marzo, lo storico cinque stelle lusso di Napoli, icona di accoglienza dal 1870, sospende tutti i servizi dell’albergo e del ristorante George in osservanza al Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo sulle misure urgenti di contenimento del contagio da COVID-19 sull’intero territorio nazionale.

Una decisione dettata da un profondo senso civico; doverosa vista l’emergenza nazionale e l’impegno di tutti per rallentare il contagio.


Come  ha dichiarato l’Avv. Salvatore Avallone, Amministratore del Grand Hotel Parker’s <Siamo chiamati tutti ad azioni di responsabilità che antepongono agli interessi privati quelli del bene comune. Ci allineiamo così a quanto suggerito dal Presidente del Consiglio facendo la nostra parte di cittadini e imprenditori. Chiudere è una decisione necessaria e profondamente sentita: è il nostro impegno al fine di tutelare la salute di tutto lo staff dell’albergo, degli ospiti e della collettività. C’è bisogno della collaborazione di tutti in questo drammatico momento che sta vivendo il Paese e vogliamo essere di sostegno al lavoro di medici e paramedici che ogni giorno in prima linea lavorano per la salute di tutti. Siamo fiduciosi e ci auguriamo di poter riaprire presto il nostro albergo alla città e ai tanti ospiti stranieri che, siamo certi, torneranno a visitare l’Italia e la nostra meravigliosa città>


<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>

<span class="empty"> </span>